Storia

Home » Storia

Da GHISAMESTIERI a GMR ENLIGHTS

Tradizione, design e performance: una storia d’innovazione dal 1863.

Gli albori della nostra attività risalgono al 1863, data in cui la Cassa dei Risparmi di Forlì acquistò le azioni della “Società Anonima per l’illuminazione a gas della città di Forlì”.
La società modificò il nome in “Officine di Forlì” e diventò una delle prime industrie private della Romagna nonché capostipite del movimento industriale della città.

La vera evoluzione avvenne nel 1895 quando la fabbrica divenne di proprietà dell’ingegnere Enrico Forlanini, il quale realizzò un impianto di illuminazione a gas per l’intera città di Forlì, illuminata fino a quel momento da poche e mal funzionanti lampade ad olio.

Nel 1958 lo stabilimento fu acquisito dalla Bartoletti Spa che nel 1987 con la ditta Fondart di Bertinoro, di proprietà della famiglia Ravaioli, costituì una nuova società denominata Fonderie di Forlì Spa.

Fu in questo momento che negli archivi delle “Officine di Forlì” venne ritrovato il patrimonio di disegni e progetti realizzati tra la fine dell’Ottocento e gli anni Trenta che diventeranno il punto di riferimento e di ispirazione per la nascente Ghisamestieri.

Nel 1992, a seguito della grande crisi che investì il settore delle fonderie, Fonderie di Forlì Spa cessò la sua attività e all’inizio del 1993 Ghisamestieri ne prese il testimone e subentrò all’attività.

Iniziarono così le opere di restauro dei pali in ghisa nelle piazze e nei centri storici delle più belle e importanti città di Italia, come Venezia, Palermo, Napoli e Milano.

Dall’amicizia privata tra Leardo Ravaioli, il fondatore di Ghisamestieri e Dino Gavina, una delle figure imprenditoriali più importati nel settore dell’arredamento italiano, nasce l’idea di unire esperienze e capacità produttive per realizzare una linea di arredo urbano di alto design.

Questa esperienza e la conseguente collaborazione con designer di calibro internazionale, architetti, progettisti ed esperti del settore illuminotecnico, hanno portato ad una crescente integrazione tra sperimentazione tecnica e design, artigianato ed industria, ponendo le basi per la multidisciplinarietà e l’originalità creativa che caratterizza il nostro lavoro.

Ghisamestieri sviluppa il primo sistema modulare a tecnologia LED e lo applica al proprio patrimonio di corpi illuminanti a scarica.

Nasce così una collezione innovativa, che unisce design artistico e innovazione tecnologica e che si basa su una filosofia progettuale ben precisa, i cui capisaldi sono sicurezza, efficienza e sostenibilità ambientale.

Il 2016 è un anno di svolta per Ghisamestieri.
In occasione di light+building, la fiera di riferimento mondiale nel campo dell’illuminazione, viene presentata la nuova linea di prodotti stradali ed urbani a LED lightecture che pone le basi per la “Total Lighting Solution”, la filosofia aziendale tutt’oggi perseguita.

lightecture segna l’inizio di un grande cambiamento per Ghisamestieri che comincia ad estendere la propria gamma di prodotti oltre l’illuminazione artistica e classica per cui è da sempre e continua ad essere un leader di settore.
L’azienda si apre a nuove opportunità e si spinge verso un mercato sempre più internazionale.

08.06.2020 – Dopo una lunga storia GhisaMestieri si rinnova.

Nasce GMR ENLIGHTS: un brand che mantiene intatte origini e know-how di sempre, ma che si apre alla propria vocazione internazionale ed a nuovi settori dell’illuminazione professionale.

Un nome in linea con le nuove esigenze di illuminazione di un mondo smart in continua evoluzione, proiettato verso un futuro sostenibile.

METTITI IN CONTATTO

Per maggiori informazioni sulle nostre soluzioni di illuminazione, compila il form.


* Campo obbligatorio

Dichiaro di aver letto l'informativa privacy.

Iscriviti alla Newsletter

Scopri in esclusiva le ultime novità.

Inserisci i tuoi dati, sarai sempre aggiornato.

Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, per avere statistiche sull'uso dei nostri servizi e per personalizzare i contenuti pubblicitari, questo sito utilizza cookie profilanti, anche di terze parti.
Per saperne di più e per modificare le tue preferenze sui cookie consulta la nostra Cookie Policy.
Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione cliccando al di fuori di esso acconsenti all'uso dei cookie.